Tajarin all’uovo

Ingredienti: pasta all’uovo fatta a mano

La leggenda vuole che, prima del matrimonio, come prova d’amore, la futura sposa dovesse dimostrare al marito di saper fare i tajarin.

Il loro impasto è composto da ben 40 tuorli d’uovo per ogni chilo di farina.

Alla langarola si condiscono con un ragù a base di frattaglie di volatili da cortile o di coniglio, ma il loro sapore è talmente intenso da poter fare a meno di particolari intingoli.

Sono ottimi semplicemente profumati da una grattata di tartufo bianco e buon burro. Noi li proponiamo con condimenti che variano in base alla stagionalità