Porzia Cassatella, il Sommelier

La sua passione per il vino l'ha scoperta da giovanissima. All'età di 19 anni ha rilevato con i fratelli un locale nel centro di Ovada, che successivamente hanno deciso di trasformare in wine bar. Ha capito presto che l'esperienza sul campo non le bastava più e ha deciso di approfondirla studiando il vino e conseguendo il diploma di sommelier.

Del vino la sbalordisce sempre la completezza e la complessità, la sua storia, le zone di produzione, i suoi usi a tavola nell'importante connubio con il cibo.

Grazie all'adesione all'Associazione FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori), ricorda con orgoglio la partecipazione a numerose manifestazioni importanti in qualità di sommelier: in particolare l'indimenticabile serata di gala a Montecarlo, in presenza di Alberto e Carolina di Monaco.

Ha gestito con grande soddisfazione per 7 anni anche un'enoteca ad Ovada. Al termine di questa stimolante esperienza ha deciso di cambiare direzione, alla ricerca di nuovi spunti: di qui la scelta di collaborare al progetto Piemontemare, l’Osteria, un luogo dove il vino è protagonista insieme al cibo, e dove il loro connubio è fondamentale.