Drác Passito

Vino Bianco da uve passe
(da uve Cortese)

Colore oro antico.
Passito “oloroso”. l’uva viene pressata tra l’epifania e il san Valentino dell’anno successivo alla vendemmia.
Al naso note di pasticceria, frutta secca, nocciola e liquirizia, aromi botritizzati e spezie. Bocca di rara persistenza.

Abbinamenti: formaggi di media e lunga stagionatura, pandolce genovese.

Ottimo vino da meditazione, va servito a temperatura ambiente in calici da passito.

Gradazione Alcolica: 16% vol con alto residuo zuccherino.