Gnocchi con pesto al mortaio

• • • • •

Ingredienti: farina, patate, pesto a base di basilico, parmigiano, pecorino sardo, pinoli, sale e aglio

• • • • •

Dalle patate di piccola pezzatura, da noi coltivate secondo metodi biologici nei terreni sottostanti i nostri vigneti, prepariamo questa pasta dal sapore delicato e dalla consistenza morbidissima.

Il pesto nasce intorno al 1830 come probabile rielaborazione del “moretum”, antica salsa dei romani.

Sapido, profumato, duttile, unisce ingredienti quali il basilico di Pra’, l’olio extravergine ligure, l’aglio di Vessalico e i pinoli di riviera al sapore deciso del parmigiano e del pecorino sardo.

Nemico dei metalli, con i quali non deve mai venire a contatto, lo prepariamo con tanta pazienza nel mortaio di marmo con il pestello d’ulivo